Nicola Brovelli

(Violoncello barocco)

Nicola Brovelli

(Violoncello Barocco)

Studia violoncello con Silvio Righini presso la Scuola Civica di Musica di Milano diplomandosi da privatista presso il conservatorio “G. Verdi” di Milano nel 2007. Dal 2007 al 2009 è concertino dei violoncelli dell’Orchestra Giovanile Italiana, tramite la quale ha modo di collaborare con direttori quali Gabriele Ferro, Jeffrey Tate, Riccardo Muti, Claudio Abbado e Gianandrea Noseda. Ha seguito masterclass di Karine Georgian, Giulio Franzetti, Alfons Kontarsky, Piernarciso Masi, Milos Mlejnik, Giovanni Gnocchi, Enrico Bronzi, Barthold e Sigiswald Kuijken. Nel 2007 inizia lo studio del violoncello barocco nella classe di Gaetano Nasillo, diplomandosi con il massimo dei voti e la lode nel giugno 2011. Collabora con le seguenti formazioni: la Verdi Barocca (come primo violoncello e solista), Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Orchestra da Camera Milano Classica, Accademia del Santo Spirito, i Musici di Santa Pelagia, Accademia Stefano Tempia, gli Invaghiti, Ghislieri Choir & Consort, ensemble Les Nations, Accademia Hermans. Nel 2013 vince un’audizione indetta dall’orchestra barocca “Accademia degli Astrusi” di Bologna. Ha suonato per importanti festival e rassegne di musica, tra cui: Estate Fiesolana, Ravenna festival, Serate Musicali, Echi Lontani, Wigmore Hall Concerts, Regie Sinfonie, MITO Settembre Musica, Amici della Musica di Firenze, Festival Organistico Olandese, Festival di Korcula , Kalendamaya, Varazdinske barokne večeri, Festivald'Ambronay. Ha registrato per Concerto Classics, Brilliant, Dynamic, Sony, Tactus, Glossa, Arcana e CPO.

Sei interessato al corso?

Contattaci